Filtri
Fotocatalitici

filtri fotocatalitici al BIOSSIDO DI TITANIO

I filtri fotocatalitici Depurex sono realizzati con un multistrato di tessuto non tessuto contenente un layer intermedio di microsfere di carbone attivo ad alta efficienza; un lato del media è trattato con biossido di titanio di altissima qualità.

TUTTA l’aria quindi attraversa il media e TUTTE le sostanze inquinanti (non solo i COV) vengono trattenute dai carboni attivi ed entrano in contatto con il diossido di titanio; i raggi UV hanno il tempo necessario di attivare la fotocatalisi e rompere le molecole inquinanti dei COV trattenuti, rigenerando i carboni.

Filtrazione fotocatalitica al servizio del tuo business: filtri su misura per ogni esigenza

Dal 2011 progettiamo e produciamo filtri fotocatalitici personalizzati per applicazioni di trattamento dell’aria che richiedono elevate prestazioni.

La tecnologia fotocatalitica garantisce alti livelli di purificazione per un’ampia gamma di inquinanti e, se necessario, di sanificazione attraverso i raggi UVC.

I nostri filtri garantiscono l’abbattimento degli odori, la purificazione dagli inquinanti composti organici volatili e la sanificazione battericida in un unico dispositivo.

Progettiamo soluzioni personalizzate per ogni prodotto in base ai requisiti specifici, all’area di applicazione prevista e alle limitazioni dimensionali.

Analizzando i dati sulla qualità dell’aria, possiamo prevedere quando è necessario sostituire i filtri per ottenere i risultati desiderati.

Un prodotto personalizzato garantisce la perfetta conformità ai requisiti tecnici e offre un vantaggio commerciale grazie al controllo completo della gestione dei ricambi.

filtri ad attivazione solare

L’utilizzo della luce solare è il modo più semplice ed economico per trarre il massimo vantaggio dalla filtrazione fotocatalitica.

Il filtro viene realizzato ponendo il tessuto trattato con biossido di titanio a faccia in fuori, consentendo alla fotocatalisi di essere attivata dalla luce solare.

È la soluzione ideale per le applicazioni che non richiedono un controllo estremo del processo, come la riduzione delle emissioni atmosferiche di composti odorosi.

I filtri possono essere prodotti in varie dimensioni fino a una portata massima di circa 500 m3/h.

filtri ad attivazione con illuminazione artificiale

Nei casi di emissioni convogliate, o con emissioni ad alte concentrazioni, o per garantire un controllo totale, è necessario adottare una soluzione in cui l’attivazione è fornita da luce artificiale.

In caso di impianto con filtri a cartuccia, ad ogni filtro viene aggiunto all’interno un blocco illuminante autonomo. I filtri vengono installati all’interno un semplice contenitore con due sezioni separate, una per l’immissione dell’aria sporca e una per l’emissione di aria pulita.

Ogni filtro è autonomo nel suo funzionamento, e ciò rende estremamente semplice il dimensionamento dell’impianto in dipendenza della quantità di emissioni, della concentrazione di inquinanti e degli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Ogni cartuccia della serie 600 può trattare efficacemente circa 500 m3/h.

Filtri a Pannello.

Il posizionamento del sistema di illuminazione è customizzato in base allo spazio disponibile, data l’estrema variabilità delle dimensioni e delle applicazioni.

sistemi speciali

Le realizzazioni su misura sono la nostra specialità, e pertanto, siamo in grado di progettare e realizzare sistemi filtranti per esigenze particolari.

Sistemi ove la filtrazione fotocatalitica viene abbinata ad altre tecnologie filtranti per ottenere elevatissime performances, non ottenibili con altri sistemi.

Nella foto, un sistema ridondante che abbina filtrazione fotocatalitica, filtrazione HEPA e disinfezione con raggi UVC.

gallery

Depurex progetta e produce filtri fotocatalitici trattati al biossido di titanio per l’abbattimento di composti organici volatili, di cattivi odori e la sanificazione dell’aria da virus e batteri.