sanificazione
aria

indoor air quality

La qualità dell’aria non riguarda solo l’inquinamento ambientale “esterno” ma, ancor di più, i luoghi chiusi, residenziali e lavorativi, poiché i composti organici volatili esistono come gas a temperatura ambiente e la via principale di esposizione è attraverso la normale respirazione.

L’esposizione a Composti Organici Volatili nocivi pertanto può avvenire in casa, all’aperto o sul posto di lavoro. 

Per approfondimenti:

Per la maggior parte della nostra giornata respiriamo in ambienti chiusi, casa e ufficio, ed è questa la qualità dell’aria che dovrebbe quindi preoccuparci di più.

Oltre a virus e microrganismi, i composti organici volatili sono costantemente indicati tra gli gli inquinanti più significativi negli ambienti indoor.

la somma di due benefici

Poiché il processo fotocatalitico del TiO2 si attiva anche con emissioni nella gamma UVC, i due sistemi sono partner naturali per lo sviluppo di un sistema filtrante che, con un unico passaggio, abbatta:
– VOC
– Cattivi odori
– Germi, batteri e virus

Perché quindi non sfruttare questa possibilità per dare una risposta totale ad un problema che è complessivo? 

Qualsiasi filtro della gamma Depurex può essere attivato da una fonte UVC per ottenere il massimo risultato dal sistema.

La filtrazione fotocatalitica, abbinata agli UVC, è la risposta più avanzata per realizzare unità di trattamento aria che siano davvero efficaci nell’abbattimento dell’inquinamento indoor. 

effetto sanificante uvc

Gli effetti sterilizzanti dell’ultraviolet germicidal irradiation (UVGI) sono stati scoperti nel tardo ‘800 e si sono affermati nel ‘900; gli UVC modificano il DNA o l’RNA dei microorganismi e quindi impediscono loro di riprodursi o di essere dannosi.

La recente pandemia ha sensibilizzato sull’importanza della sanificazione dell’aria air e l’efficacia germicida degli UVC ha ricevuto numerose conferme.

dal blog